Carnia Classic 2019

La asd Carnia Bike è l’ associazione che ha organizzato  domenica scorsa la classica Granfondo con partenza e arrivo a Tolmezzo: la Carnia Classic 2019 con  le ascese alla Sella Chianzutan e a Cima Zoncolan.

Quasi mille i partenti e quindi un edizione particolarmente riuscita quella di quest’anno. Vediamo come e’ andata.

Tre i percorsi cronometrati, per autentici specialisti della corsa su strada in montagna. Stefano Zanichelli (Nuova Corti Racing Team) ha vinto la classifica della Granfondo di 123 km e 3095 metri di dislivello davanti a Marco Spada (Faenza Team) e Francesco De Candido (Swatt Club).

Odette Bertolini (Team Zerotest) ha vinto la classifica femminile davanti alla slovena Katarina Novak e col tempo di quattro ore e 33’. Quinta assoluta e 2:^ nella sua categoria la nostra Sara Crisci protagonista di una prova superlativa e di livello assoluto.

Il triestino Roberto Vidoni, atleta del Sc Giordano Cottur, ha conquistato la graduatoria della Mediofondo, da 87 chilometri e 2097 di dislivello, davanti a Marco Zumerle (Fp Race) e Davide Spiazzi (Total Speed). Cinzia Maraldi (Gs Stefanelli), la prima donna, davanti alla sanvitese Antonella Incristi e alla manzanese Anna Andriani.

Enrico Accorsi (Team La Bottega) ha vinto la prova Extreme: 112 km con oltre 3.500 metri di dislivello , davanti a Dario Albertoni (Berico) e Paolo Alessi(Team Loda).

 

 

Related Posts

Comments

There are no comments on this entry.

Trackbacks

There are no trackbacks on this entry.

Sidebar

Sponsors